Martedi 28 ottobre alle h.18 presso la Feltrinelli di Piazza Ravegnana 1, Bologna vene presentato il volume “La città fragile”,

Il libro, edito da Bollati Boringhieri è un viaggio alla scoperta dei mondi sommersi delle nostre città, seguendo le piste di tre icone urbane: lo zingaro, la puttana e il barbone.

I racconti, distillato di una ricerca sul campo durata cinque anni nei mondi sommersi delle metropoli, hanno prodotto la realizzazione di tre spettacoli teatrali per poi approdare alla pagina scritta del libro.

Rielaborazione fantastica di fatti cronaca e storie raccolte, cercano di raccontare quel popolo variegato e contraddittorio che abita l’altro territorio urbano, che vive parallelo a noi e arriva all’interesse dei media soltanto quando commette un reato.

Ascoltiamoli dalla voce degli autori, Beppe Rosso e Filippo Taricco.

Intervengono Antonio Mumolo, Presidente dell’Associazione Avvocato di strada Onlus e Don Giovanni Nicolini