Oltre la pandemia: nuovi scenari per il mondo della cultura
21930
post-template-default,single,single-post,postid-21930,single-format-standard,cookies-not-set,everest-forms-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-7.7,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

21 Dic Nuovi scenari per il mondo della cultura


Come sta reagendo la nostra città al nuovo decreto?


«Vengono chiusi gli spazi ma non la progettualità culturale». Quali strade trova la cultura per restare in vita nonostante la pandemia e le restrizioni? Ne parliamo con il Presidente dell’Istituzione Bologna Musei Roberto Grandi e con Michele Dell’Utri, attore della compagnia permanente di ERT. Nonostante le chiusure, enti e istituzioni riescono a mantenere il rapporto con il proprio pubblico grazie alle reti online, sviluppando nuove forme e linguaggi.


L’articolo integrale nel numero di dicembre/gennaio


ABBONATI A PIAZZA GRANDE

Condividi su:
No Comments

Post A Comment