Operatore-trice dei servizi di prossimità | Piazza Grande
22100
page-template-default,page,page-id-22100,cookies-not-set,everest-forms-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-7.7,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

OPERATORE-TRICE DEI SERVIZI DI PROSSIMITÀ

Siamo alla ricerca di operatrici-operatori per le due équipe del Polo Albani: Servizio sociale Bassa Soglia e Help-Center/Servizio Mobile di Sostegno.

Il Servizio Sociale a Bassa Soglia di accesso è un servizio sociale specialistico per adulti (18-65 anni) senza dimora italiani e stranieri: temporaneamente presenti sul territorio di Bologna e privi di residenza o residenti nelle strutture di accoglienza di ASP o residenti nella via fittizia.

L’Help Center è un servizio in cui ricevere ascolto e una prima risposta ai bisogni espressi e inespressi, per esempio un posto letto in una struttura di bassa soglia. Il Servizio Mobile di Sostegno, storico progetto di Piazza Grande, va incontro alle persone in strada lì dove vivono, per creare relazioni che con il tempo possano attivare cambiamenti positivi.

Nello specifico le principali attività saranno:

  • Servizio Sociale Bassa Soglia: accoglienza e colloqui presso lo sportello Help Center e con le persone inviate al Servizio Sociale Bassa Soglia, valutazione della situazione complessiva, presa in carico e attivazione di interventi personalizzati, condivisione di un progetto sociale, lavoro con la rete dei servizi socio-sanitari della città di Bologna.
  • Help Center/Servizio Mobile di Sostegno: accoglienza e colloqui presso lo sportello Help Center, uscite diurne e/o serali (monitoraggio presenze senza dimora in città, aggancio, valutazione del bisogno).

Richiediamo quali requisiti:

  • Preferibile titolo di studio in servizio sociale o in ambito educativo
  • Preferibile esperienza pregressa e consolidata nel lavoro con persone senza dimora;
  • Disponibilità al lavoro su turni diurni e/o serali, nei week-end e nei festivi;
  • Patente B.

A completare il profilo:

  • Conoscenza della rete dei servizi socio-sanitari della città di Bologna;
  • Capacità relazionali e ascolto empatico;
  • Competenze nella gestione dell’aggressività e dei conflitti;
  • Problem solving e creatività;
  • Flessibilità;
  • Doti organizzative e capacità decisionali;
  • Predisposizione al lavoro in equipe;
  • Conoscenza lingua inglese e/o francese

La ricerca ha carattere di urgenza.

CANDIDATI QUI


Specifica nella sezione “In che settore mi piacerebbe lavorare ” l’oggetto “Operatore-trice dei servizi di prossimità


Si richiede cortesemente l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento europeo 2016/679 (“GDPR”). Tutte le informazioni e i dati forniti saranno trattati in ottemperanza alla legislazione vigente in materia di trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento europeo 2016/679 (“GDPR”). Leggi l’informativa completa.

Condividi su: