Comunicato stampa - "GIRA LA CARTOLINA" | Piazza Grande
21360
post-template-default,single,single-post,postid-21360,single-format-standard,cookies-not-set,everest-forms-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-7.7,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

25 Lug Comunicato stampa – “GIRA LA CARTOLINA”

“GIRA LA CARTOLINA”: I SENZA DIMORA DI PIAZZA GRANDE ACCOMPAGNANO CITTADINI  E TURISTI ALLA SCOPERTA DELLA CITTA’ DI BOLOGNA

Il progetto pilota delle passeggiate solidali in dialogo con Bologna Welcome per entrare nell’offerta turistica cittadina.

Bologna, 25 luglio 2019 – Una Bologna inedita, fatta dei luoghi attraversati dalle persone senza dimora, dei loro racconti, delle loro storie. Questo è “Gira la cartolina”, il progetto nato all’interno del Laboratorio di comunità Scalo, assegnato al consorzio Arcolaio e gestito dalla cooperativa sociale Piazza Grande su mandato di Asp e Comune di Bologna, e che mette in programma una serie di passeggiate, condotte da persone senza dimora, che ambiscono, attraverso la relazione con Bologna Welcome, a entrare a far parte dell’offerta turistica della città.

“Gira la Cartolina” è anche un’idea di Start Up sostenuta con i fondi PON METRO, grazie ai quali è stato possibile finanziare un percorso formativo per gli accompagnatori senza dimora con CSAPSA, che ha visto coinvolto la Quadreria la cooperativa Madreselva e Confcommercio Ascom Bologna. La creazione di questa rete virtuosa è stata possibile grazie a Insieme per il Lavoro, che ha come obiettivo l’inserimento professionale di persone scarsamente autonome nella ricerca di occupazione. Nato dalla collaborazione tra Comune, Città Metropolitana e Arcidiocesi di Bologna, Insieme per il Lavoro ha messo in campo per Gira la cartolina il network tra le realtà sopra menzionate e sostenuto economicamente il progetto con un finanziamento.

 L’idea nasce dagli incontri settimanali di un gruppo di cittadini con e senza dimora che ha ragionato e progettato percorsi urbani da proporre tanto ai cittadini quanto ai turisti di passaggio per Bologna. Gli itinerari cercano di dare centralità al rapporto della persona con la città, al punto di vista soggettivo ed esperienziale di ognuno di noi che ridefinisce Bologna come città relazionale e in continuo cambiamento, non una città statica “da cartolina”.

La proposta di itinerario che viene proposta in questa fase pilota  ha il titolo “Memorie In centro”: la passeggiata, della durata di circa due ore, parte all’interno della Quadreria di Asp (via Marsala 7) e termina alla stazione centrale, passando per via Piella,  l’esterno dell’ Arena del Sole, il Parco La Montagnola, la scalinata del Pincio. Il tour è co-condotto da una guida turistica regolarmente abilitata di Confguide Confcommercio Ascom e gli accompagnatori del Laboratorio Gira La Cartolina.

La passeggiate di oggi e dell’1 agosto sono sold out, ma a breve usciranno le date di settembre. Per informazioni scrivere a giralacartolina@piazzagrande.it.

Condividi su:
Tags:
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.